Abiti da sposa di pizzo

//Abiti da sposa di pizzo
Abiti da sposa di pizzo 2018-01-08T12:44:12+00:00

Project Description

Tra gli abiti da sposa, il tessuto più richiesto per un abito confezionato, è sicuramente il pizzo. Si tratta di un tessuto molto utilizzato negli abiti da sposa poiché, oltre all’effetto trasparenza o alla possibilità di creare delle decorazioni all’abito, dona eleganza e sensualità alla sposa, mantenendo però la sua raffinatezza.

Poter scegliere quindi un abito in trina non è sicuramente un’impresa semplice. Sin da subito bisogna far distinzione tra le differenti tipologie di merletto presenti sul mercato e che definiscono, o permettono di creare, un intero abito nuziale.

Esistono due modi per differenziare la provenienza del pizzo con cui l’abito è stato confezionato, infatti bisogna far una distinzione tra il merletto di fabbrica, ovvero rifiniture dell’abito che sono state ricamate meccanicamente, e pizzo fatto a mano, pizzo che si distingue per la propria unicità. Esistono quindi queste due tipologie di abito ma il pizzo presente sul vestito è possibile distinguerlo in base alla tessitura.

Gli abiti in trina Chantilly sono vestiti con un tocco retrò, che donano eleganza, è un merletto che rende l’abito leggero, non eccessivo e ben definito. Gli abiti in pizzo Chantilly sono molto noti anche per la loro versatilità, infatti è possibile ottenere un abito con effetto nude, ovvero il pizzo viene lavorato in modo tale che le spalle o le braccia siano coperte ma lascino intravedere la pelle della sposa. Questa tipologia di abito permette di lasciare la schiena nuda così da coprire maggiormente la parte della scollatura e non risultare non idoneo ad un look di una sposa elegante.

Per gli abiti con inserti in merletto floreale è utilizzato il pizzo di Bruxelles. Gli abiti con questo tipo di ricami sono molto lavorati sul corpetto, il pizzo viene utilizzato infatti per scollature a cuore, monospalla o abiti che si legano al collo, e le inserzioni floreali sono anche ripetute sulla gonna e sulla coda.

Per le corporature esili, che vogliono valorizzare le proprie forme, gli abiti in Macramè sono la scelta giusta. Il pizzo Macramè è formato da un tipo di tessitura particolare, infatti l’intreccio del tessuto utilizzato permette di creare dei ricami molto più sporgenti ed evidenti. Contrariamente a quel che si possa pensare, gli abiti in pizzo Macramè sono molto eleganti, i ricami, con questo metodi di intreccio di fili, vengono valorizzati. La fantasia che permette di creare questa tipologia di trina è unica e viene molto utilizzata in abiti lunghi e aderenti, dove la silhouette della sposa possa essere esaltata.

Il pizzo, di qualsiasi tipologia esso sia, si prest molto all’aggiunta di punti luce, infatti gli abiti vengono resi ancor più ricercati con la presenza di starass e swarovski.

Scopri tutti gli abiti da sposa di pizzo del nostro Catalogo 2017, richiedi un appuntamento presso uno dei nostri showroom a Lecce, San Vito dei Normanni (Brindisi), Taranto e Putignano (Bari).

I Brand di abiti da sposa che possono interessarti

Loading...